Green design / Urban Design

METAPROGETTO sviluppa progetti di architettura del paesaggio e di garden design per hotels e strutture ricettive, per parchi e giardini di sedi aziendali e di abitazioni private. Il fine che si vuole raggiungere con questo tipo di progettazione, considerando che ogni sito ha le sue peculiari caratteristiche e che ogni singolo committente ha le sue specifiche esigenze, è l’integrazione tra spazi interni ed esterni, la continuità visiva e fruitiva tra edifici ed aree verdi. Lo spazio esterno viene analizzato sotto ogni suo aspetto, geo-pedologico, climatico, botanico, culturale, con lo scopo di realizzare un progetto che valorizzi le peculiarità del sito e soddisfi le necessità tecnico – funzionali, estetiche, culturali, ed economiche espresse dalla committenza. La progettazione delle aree verdi, tra le quali sono da includere anche i giardini pensili o i sistemi di verde verticale, parte da schemi funzionali per poi definire spazi e volumi, sistemi e dispositivi di irrigazione, movimenti terra o consolidamento dei versanti laddove necessario, spostamento e piantumazione della vegetazione ove ce ne sia il bisogno, distribuzione dei percorsi, delle alberature, dei cespugli, delle siepi, delle piante perenni, delle piante fiorite, tipologia di materiali, arredi, luci, eventuali specchi d’acqua ornamentali o balneabili con i relativi sistemi di depurazione. Il progetto particolareggiato della sistemazione del verde si raggiunge in maniera graduale, per fasi, partendo dalle esigenze specifiche del cliente e del contesto in cui si opera, attraverso l’elaborazione informatica dei disegni e la rappresentazione tridimensionale (rendering) degli stessi, attraverso le immagini e la descrizione di tutti gli elementi utilizzati. METAPROGETTO si dedica anche allo sviluppo ed alla realizzazione di interventi di progettazione e arredamento relativi alla riqualificazione o alla definizione estetica e funzionale di spazi urbani. Lo scopo di questo servizio è quello di attrezzare gli spazi pubblici urbani con elementi di arredo fissi o mobili e di favorire l’integrazione di tali spazi con il tessuto urbano circostante. METAPROGETTO, dato il carattere multidisciplinare degli spazi esterni, individua e studia tutte le categorie di elementi di arredo urbano che concorrono a definire il progetto in modo da realizzare un intervento totalmente armonico con l’intorno. Le categorie di elementi di arredo urbano a cui si fa riferimento nel progetto sono i sistemi di illuminazione pubblica, le pavimentazioni, i complementi per le sistemazioni stradali (cordoli, tombini ecc.), le fioriere, le recinzioni di parchi, le barriere, i dissuasori di velocità, i contenitori di rifiuti (cestini, cassonetti ecc.), le sedute (panchine o altri supporti), le attrezzature per la segnaletica e la pubblicità, gli elementi di copertura (pensiline, tettoie ecc.), i semafori, le attrezzature per aree destinate al gioco, e i chioschi.